Corso di formazione Le buone pratiche del sistema di accoglienza. Casi studio

Seconda giornata. Progettare l’accoglienza. 1

Progettare l’accoglienza. 1 è il tema affrontato nella seconda giornata del Corso di formazione Le buone pratiche del sistema di accoglienza. Casi studio, organizzato dall’Istituto di Storia dell’Europa mediterranea (Isem) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e realizzato in collaborazione con il Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali (Mipaaf). La giornata del 17 novembre affronta varie tematiche relative alla scrittura di un progetto SPRAR secondo le diverse indicazioni delle attività e dei vincoli del bando. Si affronta anche come progettare l’accoglienza in collaborazione con il territorio e come avviare un progetto di accoglienza dalla costruzione di un budget alla gestione economica tra strumenti e modalità. L’incontro si svolge, a partire dalle ore 8.30, presso la Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche dell’Università degli Studi di Cagliari poiché il percorso formativo segue una formula itinerante fra la sede dell’Isem-CNR e alcune Facoltà dell’Università degli Studi di Cagliari.

  • In evidenza

Comunicato stampa

Il 17/11/2017 ore 09.00 - 18.30, Università degli Studi di Cagliari, Facoltà di Scienze Economiche, Giuridiche e Politiche, Aula Arcari, Viale S. Ignazio 86, piano terra - Cagliari

Il 17 novembre si tiene la seconda giornata del Corso di Formazione “Le buone pratiche del sistema di accoglienza. Casi studio”, organizzato dall’Istituto di Storia dell’Europa Mediterranea del Cnr e realizzato in collaborazione con il Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali.

Questo secondo incontro si svolge presso la Facoltà di Scienze Economiche, Giuridiche e Politiche dell’Università degli Studi di Cagliari poiché il percorso formativo è caratterizzato da una formula itinerante che lo vede distribuito fra la sede dell’Isem-Cnr di Cagliari e alcune Facoltà dell’Università degli Studi di Cagliari che hanno aderito al progetto con l’assegnazione di 3/4 crediti formativi agli studenti che decidessero di frequentare il Corso Isem-Cnr/Mipaaf.

Durante la mattinata sono previsti i saluti di Alessandra Cioppi, Responsabile del Progetto Migrazioni & Mediterraneo. L’Osservatorio Sardegna, all’interno del quale si sviluppa il Corso, di Giovanni Piero Sanna, direttore dell’Ufficio Dirigenziale Politiche migratorie e Progetti europei Fami del Mipaaf, della professoressa Annamaria Baldussi, docente di Storia e Istituzioni dell’Asia del Dipartimento di Scienze sociali e delle Istituzioni dell’Università di Cagliari, e della dott.ssa Donatella Olla dell’Unicef-Comitato di Cagliari.

La giornata affronta l’argomento Progettare l’accoglienza. 1 e prevede l’analisi di varie tematiche: come scrivere un progetto SPRAR attraverso le diverse indicazioni, attività e vincoli del bando; come progettare l’accoglienza in collaborazione con il territorio; come avviare un progetto di accoglienza dalla costruzione di un budget alla gestione economica tra strumenti e modalità. La giornata prevede un prosieguo con un secondo incontro nel mese di febbraio 2018.

Alla luce delle tematiche affrontate si evince l’importanza del Corso le cui finalità nascono dalla consapevolezza dell’urgenza di un approccio pratico e allo stesso tempo rigoroso alla gestione del sistema di accoglienza, attraverso un confronto di buone pratiche e l’approfondimento scientifico delle annesse problematiche sociali. Il percorso formativo si rivolge agli SPRAR, ai CAS, alle associazioni Onlus, agli operatori sociali, educatori, mediatori culturali, interpreti linguistici e a tutte le professionalità coinvolte nel sistema dell’accoglienza e dell’integrazione, nonché agli studenti dell’Università di Cagliari e a tutti i cittadini desiderosi di comprendere l’attuale fenomeno migratorio.

Organizzato da:

CNR- Istituto di Storia dell'Europa mediterranea

MIPAAF-Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali (Mipaaf)

Con la collaborazione di:

Dipartimento di Scienze Sociali e delle Istituzioni. Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche. Università degli Studi di Cagliari

Dottorato di Storia, Beni culturali e Studi internazionali. Facoltà di Studi Umanistici. Università degli Studi di Cagliari